L’isola nera

Cameriere entrano e escono con pile di saponi e asciugamani e chiacchiere lucenti sui padroni e sui clienti. In loro due cose amo, le curve generose e il cristallo dell’idioma italiano.